Programmatore Audio

Cosa fa un Programmatore Audio (Videogiochi)?

I programmatori audio sono programmatori esperti specializzati nell’implementazione di audio e musica nei motori di videogiochi. La distinzione tra un programmatore audio e un sound designer può essere una sorta di area grigia. Ciò è in gran parte dovuto al fatto che, per molto tempo,  l’implementazione dell’audio è stata un compito aggiuntivo dei sound designer  e dei montatori piuttosto che un campo distinto. Man mano che le aziende di videogiochi diventavano più grandi e specializzati, gli studi iniziarono ad assumere programmatori specifici per l’audio. I programmatori audio di oggi possono possedere conoscenze pratiche di editing audio e creazione di effetti, ma sono esplicitamente dedicati a far funzionare l’audio in modo efficace nel gioco.

“La maggior parte delle aziende e degli studi assumono un solo programmatore del suono dedicato, rendendo le opportunità competitive, ma il campo deve ancora essere saturato, lasciando una forte domanda di persone qualificate e competenti”.

I programmatori audio, che in genere rispondono a un direttore audio o a un responsabile, hanno il compito di assicurarsi che le risorse audio di un gioco (ad esempio musica, atmosfera, dialoghi ed effetti sonori) vengano caricate senza intoppi, attivate correttamente e riprodotte in alta qualità utilizzando un utilizzo minimo potenza di calcolo. Ulteriori attività potrebbero includere la creazione o il miglioramento di uno strumento interno di implementazione audio, un ambiente audio interattivo o persino un generatore audio procedurale. Per la maggior parte del loro lavoro, i programmatori audio utilizzano un’API audio o un altro set di strumenti software come FMOD, Wwise o Miles. Di tanto in tanto, un programmatore audio potrebbe svolgere il lavoro di un sound designer , modificando il  volume, l’intonazione, il pan e il riverbero di una risorsa, creando un effetto da zero o selezionando e modificando campioni.

Percorso di carriera

La maggior parte delle aziende e degli studi assumerà solo pochi programmatori audio dedicati, rendendo le opportunità competitive. Tuttavia, il campo deve ancora essere saturato e c’è molto spazio perché individui qualificati possano trovare successo. I requisiti educativi sono flessibili; la maggior parte degli studi richiede che i programmatori audio entry-level abbiano una precedente esperienza nell’audio di gioco, una conoscenza approfondita di diversi linguaggi di codifica chiave e competenze di base nell’ingegneria audio.

Esiste una linea sottile tra l’implementazione dell’audio e la progettazione del suono e molti professionisti dell’audio di videogiochi svolgono entrambi i ruoli in momenti diversi della loro carriera: la chiave è trovare una specializzazione. Coloro che hanno un’esperienza completa nella progettazione degli effetti, nell’implementazione dell’audio e nel montaggio dei dialoghi sono ben posizionati per diventare direttori .

Trovare lavoro

Produrre un portfolio di lavori che dimostri la capacità di programmare e manipolare l’audio è il primo passo per trovare una posizione a tempo pieno. Si potrebbe anche contribuire a un progetto audio open source, lavorare su una demo di un gioco o distribuire un gioco indipendente come programmatore audio o sound designer .abilità professionali

  • API audio come Wwise, FMOD o Miles
  • DAW
  • MIDI
  • Conoscenza di C# o C/C++
  • Massimo/MSP
  • Sviluppo di software e strumenti
  • Ingegneria audio (editing e mixaggio)
  • Sound Designer
  • Collaborazione
  • Comunicazione

Abilità interpersonali

Poiché i programmatori audio lavorano in team, dovrebbero essere comunicativi, collaborativi e flessibili. Inoltre,  un buon programmatore audio è desideroso di apprendere e incorporare nuove tecniche, strumenti e approcci: un must in questo  campo in rapida evoluzione e orientato alla tecnologia. Infine, e cosa più importante, i programmatori audio devono amare i giochi e l’audio: è il requisito numero 1 per lavorare in questo campo.

Vita lavorativa

La maggior parte dei programmatori audio dedicati lavora per studi di videogiochi a tempo pieno, sebbene esista anche lavoro a contratto nel mondo dei piccoli studi e dei progetti indipendenti. I programmatori audio dovrebbero aspettarsi di fare gli straordinari per rispettare scadenze di gioco ravvicinate, oltre a portare il lavoro a casa con sé quando necessario. Inoltre, in quanto professionisti di un’arte notoriamente ad alta intensità di lavoro, la codifica, all’interno del settore dei videogiochi notoriamente orientato ai risultati,  i programmatori audio possono essere inclini a lavorare troppo.

Sbocchi Occupazionali

Scopri tutti gli sbocchi occupazionali correlati al corso!

Operatore Boom

Il Music Supervisor

Stage Manager

Dj Producer

Musicista Elettronico

Rumorista o Foley Artist

Arrangiatore Musicale

sound designer

ingegnere del mastering

compositore musicale

PERCORSI FORMATIVI CORRELATI

Scopri tutti gli altri corsi per perfezionarti