Cantautore

Lavorando da soli o in collaborazione con altri, i cantautori creano, registrano, pubblicano ed eseguono brani originali.

Cosa fa un Cantautore?

Qual è il ruolo di un cantautore italiano? Esistono molteplici vie per intraprendere la carriera di cantautore oggi. I cantautori di alto livello si specializzano nell’articolare testi, melodie e armonie per brani che ambiscono alle classifiche di successo, mentre i produttori-cantautori sfruttano sintetizzatori e campionamenti per creare composizioni complete comodamente da casa.

In aggiunta, ci sono i cantautori che si esibiscono. Per questi artisti, che compongono, registrano e eseguono le proprie canzoni originali, la scrittura musicale è innanzitutto una forma di espressione, uno specchio della loro identità artistica unica e un’estensione della loro visione complessiva. Caratterizzati da elementi distintivi come un punto di vista unico, lo stile vocale, l’approccio al genere o la capacità di coniugare le rime, i cantautori spesso sviluppano un suono più riconoscibile rispetto agli interpreti di brani di altri autori.

La categoria dei cantautori è diversificata e comprende artisti solisti che pubblicano e si esibiscono principalmente con il proprio nome, come Vasco Rossi, Lucio Dalla e Laura Pausini; cantautori che scrivono e si esibiscono principalmente con le proprie band, come Francesco De Gregori dei “De Gregori” o Ligabue; e, naturalmente, una varietà di duetti di cantautori che scrivono, registrano e si esibiscono insieme.

I cantautori che si esibiscono sono spesso contrapposti ai cantautori di staff, i cui brani vengono principalmente pubblicati e registrati da altri artisti. In realtà, la linea di demarcazione tra artisti e cantautori è sfumata, poiché molti cantautori di staff e compositori di successo pubblicano ed eseguono la propria musica, e la maggior parte dei cantautori contribuisce a comporre brani per altri artisti in qualche fase della propria carriera.

Quasi tutti i cantautori cominciano scrivendo le proprie canzoni ed esibendosi in piccoli contesti: locali, feste, eventi, parchi. Alcuni sviluppano il proprio talento di scrittura facendo parte di una band mentre altri assumono turnisti per suonare dal vivo o registrare le proprie composizioni. I cantautori, all’inizio della propria strada hanno un compito difficile: scrivere ed eseguire la propria musica come artisti, cercando allo stesso tempo di far crescere il pubblico per aprire la strada alla propria musica.

Riuscire a firmare per un’etichetta discografica consente ai cantautori di concentrarsi solo sugli aspetti musicali del lavoro mentre l’etichetta si occuperà di tutto il resto: booking, promozione, marketing, merchandising e altro ancora. Molto spesso capita che molti cantautori decidano di continuare la propria carriera da indipendenti (indie) pubblicando e promuovendo in autonomia i propri dischi, organizzando tour per supportarli e utilizzare metodi come il crowdfunding per raccogliere soldi per fare musica alle proprie condizioni.

Trovare lavoro

All’inizio di un percorso artistico, i cantautori oltre che concentrare le proprie energie nella scrittura delle canzoni dovrebbero dedicarsi in maniera molto assidua alla autopromozione, sviluppando notevoli capacità di networking. Il primo passo dovrebbe essere la creazione di una fan base tramite i social media, l’organizzazione di concerti, il caricamento di video su YouTube e lo smart branding. Ottima l’idea di cercare opportunità locali di collaborazione e promozione incrociata.

Abilità professionali

  • Scrittura di testi
  • Scrittura di melodie orecchiabili
  • Stesura di brani
  • Competenze di teoria musicale/arrangiamento
  • Creazione di demo
  • Abilità vocale e strumentale

Abilità interpersonali

Sicuramente uno dei modi per diventare un bravo cantautore è scrivere costantemente, ma anche sviluppare abilità interpersonali è una porta per il successo. Sarebbe opportuno, sin da subito, riuscire a sviluppare capacità di self promoting e imprenditorialità, che aiuteranno ad entrare in contatto con un nuovo pubblico per poter sfruttare tutte le opportunità che si presenteranno. La curiosità ed un approccio aperto verso nuove tendenze musicali saranno in grado di fornire nuova linfa per l’evoluzione del proprio lavoro. Lo sviluppo di una obiettiva consapevolezza dei propri limiti e dei propri pregi, unita ad un ottimo spirito autocritico, garantiranno una lunga carriera.

Vita lavorativa

Il lavoro del cantautore attraversa fasi cicliche: scrivere, registrare, pubblicare e andare in tour per promuoverle e venderle. A seconda di ciascuna di queste fasi e del punto della propria carriera, potrebbero lavorare principalmente da soli o collaborare con manager, artisti, ingegneri, produttori, turnisti.  

Sbocchi Occupazionali

Scopri tutti gli sbocchi occupazionali correlati al corso!

Orchestratore

Copista

Insegnante di musica

Band Leader

Arrangiatore Musicale

compositore musicale

PERCORSI FORMATIVI CORRELATI

Scopri tutti gli altri corsi per perfezionarti