Stage Manager

Gli Stage Manager o direttori di scena lavorano principalmente su produzioni teatrali, concerti musicali e spettacoli di danza. Forniscono un supporto pratico e organizzativo indispensabile a registi, artisti, designer e troupe tecnica durante tutto il processo di produzione e prove, e supervisionano l’attività sul palco e nel backstage durante le esibizioni per assicurarsi che lo spettacolo si svolga senza intoppi. 

Uno Stage Manager è il fulcro di una produzione, svolgendo un ruolo centrale e coordinativo. Questi professionisti agevolano la comunicazione tra i vari reparti creativi e tecnici, fungendo da stretto collaboratore del regista. La loro responsabilità include la supervisione del set, degli oggetti di scena, delle luci e dei suoni, oltre a gestire tutti i segnali tecnici durante le esibizioni. Indipendentemente dalla forma d’arte coinvolta, il compito fondamentale di uno Stage Manager è assicurare che la produzione si svolga senza intoppi, dalla prima prova alla chiamata finale del sipario.

Nelle prove e nella produzione, uno Stage Manager si occupa di:

  • Registrazione delle decisioni del regista relative al movimento degli attori e delle note rilevanti.
  • Comunicazione dei desideri del regista ai designer e alla troupe teatrale.
  • Creazione del “libro delle istruzioni” (noto anche come “la Bibbia”), che contiene dettagli cruciali come il suono, le luci, le battute e altre informazioni rilevanti.

Prima dello spettacolo e durante le performance, lo Stage Manager è responsabile di:

  • Supervisionare le attività di pre-spettacolo, tra cui i controlli tecnici e di sicurezza.
  • Gestire gli artisti con sessioni di riscaldamento e fornendo le necessarie istruzioni.
  • Assicurarsi che tutti siano pronti dietro le quinte e sul palco al momento giusto per le loro entrate.
  • Coordinare segnali tecnici per l’equipaggio attraverso un auricolare wireless.

Percorso di carriera

Molti direttori di scena iniziano le loro carriere come macchinisti o membri del personale tecnico, accumulando esperienza prima di diventare assistenti direttori di scena (ASM) su una o più produzioni. Questa esperienza li prepara per il ruolo di direttore di scena. Avanzare nella carriera di direttore di scena spesso implica il passaggio a produzioni più ampie e remunerative o addirittura l’esplorazione di ruoli di produzione o regia. Molti direttori di scena mantengono un secondo reddito lavorando in varie capacità tecniche nel teatro, come tecnici delle luci, costumisti, falegnami o pittori. Alcuni potrebbero progredire fino a diventare registi teatrali tecnici.

Trovare lavoro I direttori di scena sono professionisti freelance che possono trovare opportunità di lavoro nel teatro, nella danza e nella musica dal vivo. Possono essere assunti da produttori teatrali, compagnie di teatro, compagnie di danza, tour manager e altro ancora. Gli aspiranti direttori di scena dovrebbero immergersi nelle diverse discipline tecniche del teatro e guadagnare esperienza lavorando come assistenti direttori di scena su diverse produzioni prima di avanzare nella carriera di direttore di scena.

Abilità professionali

  • Una solida conoscenza del teatro tecnico.
  • Competenza nella gestione dei segnali di chiamata.
  • Abilità nella pianificazione e nell’amministrazione.
  • Capacità di gestire il personale e i progetti in modo efficace.
  • Eccellenti capacità di comunicazione scritta e verbale.
  • Abilità multitasking.
  • Spirito di collaborazione.
  • Capacità di lavorare bene sotto pressione.
  • Abilità interpersonali solide.

I direttori di scena sono noti per la loro dedizione, la capacità di multitasking e la pazienza. Sono responsabili dell’organizzazione di progetti complessi, della presa di appunti dettagliati e della gestione di gruppi di persone. La loro capacità di comunicazione è fondamentale poiché fungono da ponte tra vari reparti tecnici, attori e regista. Sono in grado di rimanere calmi e concentrati, risolvendo problemi sotto pressione durante le esibizioni dal vivo.

Vita lavorativa

I direttori di scena conducono una vita intensa e dinamica mentre lavorano su una produzione. Passano giorni e spesso serate nelle prove durante le settimane e i mesi che precedono la serata di apertura. Una volta che lo spettacolo è in corso, i direttori di scena lavorano durante le serate e le rappresentazioni mattutine per tutta la durata della produzione. Per le produzioni itineranti, potrebbero essere in viaggio per lunghi periodi. In produzioni di grandi dimensioni, i compiti possono essere suddivisi tra un team di gestione del palco, fornendo un certo grado di supporto reciproco.

Sbocchi Occupazionali

Scopri tutti gli sbocchi occupazionali correlati al corso!

Operatore Boom

Il Music Supervisor

Dj Producer

Programmatore Audio

Musicista Elettronico

Rumorista o Foley Artist

Arrangiatore Musicale

sound designer

talent scout

manager di un artista

PERCORSI FORMATIVI CORRELATI

Scopri tutti gli altri corsi per perfezionarti