enzo capocelli in piedi

Enzo Capocelli

Docente in

Enzo Capocelli nasce artisticamente nel 1986 e nonostante la giovane età comincia a lavorare come DJ nei piccoli club della città. Nel 1988 diventa DJ Resident del Blues & Blues dove resterà per 2 anni. Dal 1990 ad oggi collabora con la maggior parte dei club e Promoter napoletani e campani: Mela, Chez Moi, Virgilio, My Toy, Charlie Brown (Metropolis), Hyppo Kampos, Play Off, Valentino, Cachaca, Piazza di Spagna, Teatro Posillipo, Joia e tanti altri ancora. Nel frattempo inizia a sperimentare le nuove tecnologie e i nuovi strumenti che cambieranno il modo di fare musica, strumenti come batterie elettroniche e campionatori sviluppando così un’immensa passione per la produzione di musica elettronica. Nel 2001 produce il suo primo brano: Blue Whale – The Feeling Of The Night e inizia una collaborazione con la Blue Whale Records. Nel 2003 remixa il brano di Keith Thompson Living On The Frontline. Da quel momento non ha mai abbandonato l’idea che il DJ deve evolversi e non restare ancorato ai classici strumenti quali giradischi o CDJ, infatti, proprio per questo motivo, inizia un percorso di produzione con quello che ad oggi possiamo definire lo strumento del futuro: Ableton Live. In questo modo inizia la creazione di versioni personali dei brani, iniziando ad accarezzare l’idea di creare un set totalmente live, cosa che inizierà a fare qualche anno dopo alla Garconne. 
Dal 2007 inizia a insegnare e lo fa attraverso il suo metodo, frutto delle tantissime serate nei club, sfruttando tutte le sue competenze, con un approccio non solo teorico ma anche molto pratico: chi partecipa alle sue lezioni trova di fronte a sè un docente che ha avuto modo di poter sperimentare tutte le problematiche che si presentano quando si costruisce un Live Set o si produce un brano da zero, con la capacità di riuscire a risolverle sia dal punto di vista tecnico che artistico.

scopri gli altri docenti